Privacy Policy

SEPPELLISCE LA FIGLIA NEONATA SOTTO LA SABBIA: 23ENNE ACCUSATA DI OMICIDIO VOLONTARIO

Loading...

Loading...

Una giovane ragazza di ventitré anni è accusata di aver seppellito sotto la sabbia e ancora viva la figlia appena nata. Il corpo esanime della piccola fu ritrovato da alcuni turisti tedeschi.

Una giovane ragazza di ventitré anni è in stato di fermo nel carcere di Trani con l’accusa di omicidio della figlia appena nata. L’agghiacciante vicenda risalirebbe allo scorso 15 febbraio.

E’ accaduto tutto in una notte solitaria d’inverno. Una spiaggia deserta, una donna incinta al nono mese pronta al parto, ma che chissà per quale pesante segreto ha preferito partorire in spiaggia piuttosto che in ospedale, dove ormai è assicurato il pieno anonimato sia alla madre che al nascituro.

Una gravidanza portata avanti pur sapendo che per quella vita che portava in grembo non ci fosse speranza di vedere la luce e vivere. Una vita spezzata dalla follia o dalla cattiveria della propria madre, di colei che ha dato la vita, ma che in questo triste caso l’ha anche tolta, mettendo il corpo della piccola appena nata sotto la soffice sabbia del litorale di Monopoli. Granelli che sono diventati presto pietre, che hanno determinato la morte della piccola.

Solo il caso ha voluto che il corpo della sfortunata neonata fosse rinvenuto da una coppia di turisti, che per caso facevano una passeggiata in quell’incantevole tratto di costa, precisamente a Cala Monaci. Dopo accurate indagini gli uomini delle forze dell’ordine sono riuscite a risalire alla madre, che è attualmente in stato di fermo in attesa dell’interrogatorio di convalida con l’accusa di omicidio volontario.

Loading...

Infatti, l’esame autoptico, eseguito dal medico legale Francesco Introna, ha evidenziato il fatto che la bambina – al momento del seppellimento – fosse sotto un cumulo di sabbia e ghiaia. Gli uomini delle forze dell’ordine che hanno preso in carico il caso hanno voluto dare il nome di Chiaraluna alla piccola.

fonte:http://www.ilbeliceinforma.it/seppellisce-la-figlia-neonata-sotto-la-sabbia-23enne-accusata-di-omicidio-volontario/

Please follow and like us:
Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *