Privacy Policy Cookie Policy Ville e chalet di lusso: tutte le proprietà del patron di Open Arms - Inedito

Ville e chalet di lusso: tutte le proprietà del patron di Open Arms

Loading...

Loading...

Tra i principali nemici di Matteo Salvini nei suoi ultimi mesi trascorsi al Viminale, Oscar Camps si è scontrato a ripetizione con il segretario della Lega.

Fondatore della ong Proactiva Open Arms, Camps ha criticato più volte il leader del Carroccio per la sua indisponibilità ad aprire i porti italiani allo sbarco delle centinaia di migranti caricate dalla sua imbarcazione, la Open Arms. Un capitolo che ora è chiuso, almeno per quanto riguarda il rapporto tra Salvini e il presidente di una delle ong più battagliere nel trasporto di migranti in Italia. Ma Camps resta al centro dell’attenzione mediatica. E non solo per le attività della sua ong.

Infatti, Camps è finito nella bufera in Spagna per un’inchiesta del portale Ok Diario, che rivela come – almeno fino a pochi mesi fa – il fondatore di Open Arms spendesse 4.168 euro al mese per due mutui e l’affitto di uno chalet di lusso. Nello specifico, Camps dispone di tre proprietà immobiliari: una casa bifamiliare in un comune di Barcellona vicino a Mataró, un palazzo a Girona e un’altra villa vicino alla città portuale di Denia (Alicante).

Il patrimonio immobiliare di Oscar Camps
La prima abitazione è una villetta a Tiana (Catalogna), grande 256 metri quadrati. Camps l’ha acquistata nel 2018 insieme alla moglie e con un mutuo dal valore di 408.000 euro. Ogni mese, il fondatore di Open Arms – Ong difesa a spada tratta da Asgi, Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione, sostenuta dall’Open Society di George Soros – paga circa 1.700 euro. La villetta, valutata oltre mezzo milione di euro, ha due piani, diverse camere da letto e un garage di 83 mq. Ha anche un allarme e diverse telecamere di sicurezza per prevenire i furti. La casa si trova a poco più di un km dall’esclusivo Maritime Club di Montgat. Camps e la sua famiglia vivono qui da alcuni mesi.

Camps dispone poi di un secondo immobile. Si tratta di un palazzo situato a Santa Coloma de Farners, vicino a Girona, in Catalogna. La casa si trova su un terreno di 937 metri quadrati e si compone di tre piani, ognuno largo 117 mq. Come si legge nel documento registrato al catasto, il piano terra è composto da soggiorno, sala da pranzo e cucina. Il primo piano è formato da quattro camere da letto, due bagni e uno studio, mentre al secondo piano c’è un monolocale. L’edificio, costruito nel 1983, è stato ereditato da Camps che ne è comproprietario insieme a una persona con cui condivide il secondo cognome.

Loading...

Non c’è due senza tre. E infatti Camps possiede anche uno chalet a Els Poblets (Alicante), situato tra le città di Gandia e Denia. Questa proprietà è stata acquisita con la moglie nel gennaio 2010 ed è tassata con un mutuo di 229.058,60 euro. Per questa proprietà esclusiva, secondo Ok Diario, Oscar Camps dovrebbe pagare 968 euro al mese. Lo chalet ha una superficie costruita di 205 metri quadrati distribuita su due piani. Il primo di questi, 126 metri quadrati, ha un bagno, una camera da letto, un soggiorno e una cucina. Il secondo piano ha altre due camere da letto, spogliatoio, bagno e terrazza di 30 metri quadrati. Ha anche un giardino privato e una piscina per uso privato.

fonte : http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ville-e-chalet-lusso-tutte-propriet-patron-open-arms-1748203.html?fbclid=IwAR0fTUmcguN62ch3LvHhIlchpa2LDU8mOP9w-GDPBFnh28CiZn7njITwsPw

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *