Privacy Policy Cookie Policy Una ragazza adolescente muore a causa dell'esplosione del suo telefono in carica mentre... - Inedito

Una ragazza adolescente muore a causa dell’esplosione del suo telefono in carica mentre…

Loading...

Loading...

Una studentessa quattordicenne di nome Alua Asetkyzy Abzalbek è morta a seguito delle ferite alla testa causate dall’esplosione del suo telefono cellulare mentre era collegato a una presa di corrente. La ragazza si era addormentata ascoltando la musica sul suo telefono appoggiato sul cuscino, ma il dispositivo si è surriscaldato e ha preso fuoco. La mattina seguente Alua è stata trovata tragicamente morta a causa dell’esplosione della batteria del telefono.Gli esperti confermano che la batteria del telefono è esplosa nelle prime ore del mattino. È probabile e possibile che la batteria si sia completamente caricata e in seguito surriscaldata a causa del caricabatterie rimasto collegato alla presa della corrente. La marca specifica dello smartphone rimane segreta. Alua ha lasciato alla sua morte il suo migliore amico quindicenne di nome Ayazhan Dolasheva come riporta The Daily Mail. Il ragazzo è comprensibilmente sconvolto e incredulo. Ayazhan è stato il migliore amico di Alua fin da quando erano bambini ed entrambi sono cresciuti insieme nel Kazakistan.

Il surriscaldamento dei dispositivi elettronici durante l’uso o la ricarica è una cosa comune che tutti noi conosciamo bene. Anche se la possibilità che la batteria surriscaldata del telefono possa esplodere sembra improbabile, questo evento purtroppo si verifica talvolta. Può trattarsi di un incidente inaspettato ma che è completamente prevenibile. Questi infortuni sono molto più probabili quando un telefono viene lasciato collegato e incustodito su una superficie non isolata come una coperta o un cuscino.

Lo scenario migliore per una batteria che si surriscalda ed esplode si verifica proprio quando il telefono non è utilizzato, in modo che nessuno rimanga ferito. La morte per esplosione di una batteria, come nel caso di Alua, è lo scenario peggiore. La storia di questa ragazza è l’esempio perfetto di come una batteria surriscaldata che esplode possa provocare una tragedia dal nulla. Tutti dovrebbero essere consapevoli della possibilità di prevenire incidenti del genere prima che sia troppo tardi.

fonte : https://www.apost.com/it/blog/una-ragazza-adolescente-muore-a-causa-dellesplosione-del-suo-telefono-in-carica-mentre-lei-ascolta-la-musica-a-letto/23516/?un_id=1592071553422&utm_source=fb&utm_medium=fb_1377676799225174_nt_it&utm_term=ITALY_it&utm_campaign=blog_23516&utm_content=842&fbclid=IwAR0zdQ5ERMJZtx0hFWQ_P8NgJbMAQzNNiGqlAaqiAiuYsM79DtBpDSvfZ18

Loading...
Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *