Privacy Policy Cookie Policy Gesto VERGOGNOSO di un infermiere: ruba bancomat ad anziano ricoverato per coronav... - Inedito

Gesto VERGOGNOSO di un infermiere: ruba bancomat ad anziano ricoverato per coronav…

Loading...
Loading...

In un ospedale in provincia di Bergamo, un infermiere e la sua fidanzata hanno compiuto un gesto ignobile ai danni di un anziano. Il 66enne era ricoverato nella struttura perché malato di Covid-19 e la coppia ha pensato bene di approfittare di quel drammatico momento e rubargli il bancomat. L’uomo sfortunatamente è deceduto lo scorso 14 aprile ma la sua permanenza nel nosocomio ha dato agio ai due malintenzionati di prosciugare tutti i suoi risparmi.

Con il denaro rubato, circa 6000 euro, i due complici hanno fatto numerosi acquisti: tali beni sono stati trovati e poi sequestrati dalla polizia dopo l’arresto. Secondo quanto riportato da Fanpage l’infermiere, quando i carabinieri si sono presentati in casa sua, avrebbe addirittura tentanto di fuggire. Rispetto ai dettagli sulle indagini, durate due mesi, il comandante della polizia locale di Romano di Lombardia, Arcangelo Di Nard, ha dichiarato:

“L’anziano è stato ricoverato a marzo ed è poi morto ad aprile. I famigliari si sono accorti che qualcosa non andava dagli estratti conto di maggio e hanno quindi presentato denuncia tramite il loro legale il 20 maggio. Da allora, tramite riscontri bancari, appostamenti e sopralluoghi, siamo giunti all’individuazione dei presunti responsabili nei cui confronti lunedì è scattata la perquisizione domiciliare”. Il direttore dell’ospedale si è detto dispiaciuto e sconvolto per l’accaduto; dopotutto rubare a un uomo che lotta contro la morte è davvero ripugnante.

Loading...
Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *