Privacy Policy Cookie Policy Genova, ragazza lesbica denuncia: “I miei vicini mi hanno distrutto la macchina. Ogni giorno mi... - Inedito

Genova, ragazza lesbica denuncia: “I miei vicini mi hanno distrutto la macchina. Ogni giorno mi…

Loading...
Loading...

Il suo nome è Camilla Cannoni, ha 23 anni, vive a Genova e ogni mattina si reca a lavoro con la sua macchina. Questa mattina, però, la sua Fiat Seicento Grigia era distrutta: lo specchietto rotto, le quattro ruote bucate ed altri danni. Il motivo? L’odio immotivato dei vicini nei suoi confronti perché è omosessuale. Stanca dell’ennesimo atto di bullismo dovuto al suo orientamento sessuale, Camilla ha ripreso tutto in un video, successivamente pubblicato su TikTok e diventato immediatamente virale.

Nel filmato la ragazza è accanto alla sua auto in lacrime, mentre racconta con voce strozzata quel che le hanno fatto i vicini: “Mi hanno rotto lo specchietto, bucato quattro gomme – dice – Ovviamente ho sporto denuncia  ma bisogna capire cosa riusciranno a fare. Intanto mi rivolgo alla comunità Lgtb, possiamo fare qualcosa? Io mi sento ogni giorno chiamare p…..a e pervertita“. Poi continua:

“Adesso sono arrivati persino a danneggiare la macchina con cui io ogni giorno vado a lavorare. Ditemi voi cosa devo fare? Io, come ogni cristiano, mi alzo la mattina, vado a lavorare e pago il mutuo. Ho 23 anni e lo pago da tre, non so in quanti alla mia età lo facciano. Ma posso avere una mano gentilmente? Visto che lo Stato non me la da?”. La giovane ha raccontato di aver ricevuto anche minacce di morte mentre chiamava il carro attrezzi ed ha concluso dicendo: “Quello che voglio è solo vivere in pace, serena, e che tutte le persone possano girare mano nella mano”. 

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *