Privacy Policy Cookie Policy Una figlia abbandona il padre anziano ottantenne malato di Alzheimer dopo averlo... - Inedito

Una figlia abbandona il padre anziano ottantenne malato di Alzheimer dopo averlo…

Loading...
Loading...

Il morbo di Alzheimer colpisce milioni di persone e i loro cari che sono responsabili della cura dei propri familiari. Molte persone sperano e si aspettano che i loro figli si prendano cura di loro quando raggiungeranno un’età avanzata e richiederanno un’assistenza speciale.

Questo può essere particolarmente vero per coloro che soffrono della malattia di Alzheimer, che è una condizione degenerativa progressiva che alla fine spazza via la memoria di una persona. Anche Jerry Ellingsen probabilmente sperava in una vecchiaia tranquilla e in una famiglia amorevole quando era più giovane, ma purtroppo non è questa l’esperienza che sta vivendo oggi.

Jerry ha 80 anni ed era stato curato dal nipote e dal fratello fino a poco tempo fa. Quando le sue condizioni erano peggiorate e non erano più in grado di prendersi cura di lui, lo avevano mandato a casa della figlia, come riporta 9News.

Sfortunatamente, la figlia non era nel giusto stato d’animo per prendersi cura di lui. Aveva deciso di spedirlo su un volo per Denver per ricevere le cure dalla moglie da cui era separato. Prima dell’arrivo del volo di Jerry, la figlia aveva inviato un messaggio alla moglie di Jerry affermando che aveva bisogno di liberarsi di lui e che aveva “chiuso con lui.”

Quando Jerry era arrivato all’aeroporto internazionale di Denver con il suo cane, nessuno era lì ad aspettarlo. Inoltre, le condizioni di Jerry lo rendevano confuso sugli spostamenti. Non aveva idea di cosa doveva fare o di chi contattare, così si era aggirato per l’aeroporto fino a quando qualcuno alla fine lo aveva notato e lo aveva denunciato alla polizia. Gli agenti di polizia avevano appurato che Jerry non poteva fornire loro i nomi dei suoi familiari, dove viveva o altri dettagli identificativi.

Dopo varie ricerche, la polizia aveva scoperto l’identità di Jerry. Avevano contattato la figlia e la ex moglie, ma nessuno lo voleva a casa con sé, né intendevano fornirgli le cure di cui aveva bisogno. Per questo motivo, l’unica opzione di Jerry era quella di stabilirsi in un ospedale locale. Questo perché gli ospedali sono tenuti a fornire assistenza alle persone che si trovano in situazioni simili.

Loading...

Purtroppo la triste storia di Jerry non è unica, ma anzi si ripete centinaia di volte all’anno. Cosa ne pensi di questa triste tendenza? Siamo ansiosi di leggere i tuoi pensieri e le tue esperienze, quindi spendi qualche minuto per commentare nello spazio sottostante.

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *