Privacy Policy Cookie Policy Donna muore di coronavirus in ospedale: i parenti aggrediscono un medico - Inedito

Donna muore di coronavirus in ospedale: i parenti aggrediscono un medico

Loading...
Loading...

Tensione all’ospedale di San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove i parenti di una donna positiva al Covid-19 hanno aggredito un medico. Sono momenti davvero difficili, in cui il desiderio più grande è quello di non abbandonare i propri famigliari e di stargli vicino. Il più delle volte a causa della contagiosità del virus, questo non è possibile ed è quanto è accaduto al nosocomio di Salerno.

Dopo aver appreso la notizia del decesso della donna, la famiglia ha espresso il desiderio di vederla e quando il medico ha rifiutato la loro richiesta è esplosa la rabbia. Alcuni di loro hanno aggredito verbalmente il medico, rendendo necessario l’intervento dei carabinieri. Gli agenti sono intervenuti sul posto ed hanno ristabilito l’ordine: al momento non è scattata alcuna denuncia.

In Campania la situazione epidemiologica è preoccupante, i contagi continuano ad aumentare e nelle ultime ore sono stati registrati altri 3.669 su 20.860 tamponi. Intanto il presidente Vincenzo De Luca, con l’ordinanza numero 87 del 31 ottobre, ha prorogato il divieto di spostamenti interprovinciali fino al prossimo 14 novembre. I campani si potranno spostare dalla propria provincia di residenza o domicilio ad altra provincia regionale solo in caso di comprovata necessità.

Loading...
Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *