Privacy Policy Cookie Policy Diventa virale la lettera di un padre a una madre che ha abbandonato lui e il loro bambino di 1 ... - Inedito

Diventa virale la lettera di un padre a una madre che ha abbandonato lui e il loro bambino di 1 …

Loading...
Loading...

All’inizio del 2015, un uomo di nome Richard Johnson accoglie la sua bellissima figlia al mondo. I genitori la chiamano Persefone, ma nel giro di un mese la madre decide di scappare con la figlia in California.

Ma poco dopo, decide di abbandonare anche sua figlia. Quindi minaccia Richard di mettere in adozione la figlia se non fosse corso subito a riprendersi la bambina.

Chissà cosa ha subito la piccola neonata in quelle poche settimane, passando attraverso tanta agitazione emotiva nei suoi primi momenti di vita. Prima ha perso suo padre ed è stata portata in un nuovo luogo sconosciuto e poi è stata abbandonata da sua madre.

Il neo papà Richard, che all’epoca aveva solo 21 anni, non ha esitato. Si è imbarcato su un aereo e ha recuperato sua figlia, felice di averla di nuovo tra le sue braccia e di sapere che era al sicuro.

Ma la realtà ha preso il sopravvento su questo giovane uomo quando ha realizzato di non sapere se sarebbe stato in grado di prendersi cura della sua bambina da solo.

Richard ha iniziato a sospettare che l’improvvisa scomparsa della madre di Persefone potesse essere collegata alla depressione post-partum, un comune stato di angoscia emotiva in seguito al forte calo degli ormoni della gravidanza e del parto.

Ma Richard ora si trova ad affrontare l’ignoto. Era del tutto impreparato ad essere un padre single per una neonata che aveva bisogno di lui per essere curata e accudita per ogni necessità.

Richard si sentiva terrorizzato e si chiedeva se avrebbe davvero potuto farcela da solo. Ha iniziato così a cercare consigli sulla paternità fino a quando ha trovato un gruppo su Facebook chiamato “La vita del papà”. Da questo punto di partenza ha potuto finalmente rendersi conto che non era solo. C’erano altri padri là fuori, giovani, single e che allevavano un figlio da soli come lui.

Rendersi conto di avere il potere di prendersi cura della sua preziosa bambina e che non era impossibile per lui diventare un padre fantastico è stato un grande passo in avanti per lui.

Richard ha salvato la vita di sua figlia e poi ha condiviso la sua storia sulla pagina che ha trovato, dove la vicenda commovente si è diffusa a macchia d’olio.

Dice nel suo racconto “Ero così nervoso e spaventato dall’essere un padre in generale, ma ora ero un padre single e dovevo adempiere a due ruoli. Non ero sicuro di potercela fare.

Avevo letto ogni libro dedicato ai “genitori novelli” che avevo trovato e avevo visto oltre 1.000 ore di video su YouTube, da come intrecciare i capelli e dipingere le unghie alle teorie su come affrontare i problemi dei genitori più comuni.

Poi ho iniziato a osservare la pagina Facebook più da vicino e ho visto che c’erano altri padri là fuori che erano in situazioni simili alla mia.

La pagina ha iniziato a diventare un importante fattore di fiducia per me e mi ha davvero aiutato in tutto questo.

Siamo entrambi molto felici ora e continuiamo a crescere insieme ogni giorno.

Ora la bambina ha 10 mesi e i miei amici mi chiedono costantemente consigli da genitore.

Io e mia figlia abbiamo percorso una lunga strada e dobbiamo assolutamente fare parte di questa pagina e delle persone al suo interno.

Loading...

Quindi, da parte di entrambi, volevamo ringraziarvi.”

Ma la loro storia non finisce qui. Dopo tutto questo tempo, Richard finalmente ha trovato qualcuno con cui stare che ama sua figlia, a seguito di un incontro su come scegliere i vestiti per Persefone, quando ha chiesto un consiglio per creare gli abbinamenti più giusti per lei.

Dopo mesi di conversazione, ha finalmente incontrato Persefone. E non ci è voluto molto perché Persefone decidesse che voleva che questa donna diventasse la sua nuova mamma.

Sebbene a Persefone normalmente non piacesse la compagnia delle donne, in quanto era per lo più abituata a suo padre e ai suoi amici, piangeva disperatamente per essere tenuta in braccio da Jennifer.

Ora sono insieme, come la famiglia che sognavano di essere. Non c’è nessun altro che Persefone conosca come Mamma. Hanno un legame molto forte e Jennifer lascia un’impronta positiva e duratura sulla personalità di Persefone.

Questo dimostra che proprio quando pensi che la vita sia finita, si apre un’altra pagina e ti rendi conto che è solo l’inizio di un nuovo capitolo.

Ora Richard sta aiutando a restituire quella scintilla di speranza che ha ricevuto, condividendo con il mondo la certezza che è possibile essere un papà single e che la vita va avanti, anche nei momenti più bui.

Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *