Privacy Policy Cookie Policy Ragazza muore di Coronavirus a soli 21 anni nell'ospedale di Torino. I genitori "Non capiamo.... - Inedito

Ragazza muore di Coronavirus a soli 21 anni nell’ospedale di Torino. I genitori “Non capiamo….

Loading...
Loading...

Chiara Cringolo è morta di Coronavirus all’età di 21 anni all’ospedale Molinette di Torino, dove si era presentata con tosse ed altri sintomi influenzali. “Non aveva alcun problema particolare”, hanno spiegato i parenti all’Ansa, “ma dal momento che faticava a respirare l’abbiamo portata al pronto soccorso”. Il tampone ha confermato la sua positività al Covid-19 e ulteriori esami hanno riscontrato un quadro clinico delicato: una polmonite bilaterale. Da quel momento la sua famiglia non ha potuto più rivederla.

Giorno dopo giorno le sue condizioni sono peggiorate fino a provocarne la morte; ieri i medici della struttura ospedaliera hanno comunicato ai genitori che la ragazza non ce l’aveva fatta. A darne notizia in via ufficiale ai cittadini di Romano Canavese è stato il sindaco. “La notizia ci ha lasciato attoniti – ha scritto sul sito del Comune – “e ci rende consapevoli che le conseguenze di questa pandemia ci possono toccare da molto vicino. Questa morte testimonia che il virus è letale non solo per una certa fascia della popolazione. Tutta la nostra comunità si stringe alla famiglia della giovane madre in questo dolorosissimo momento”.

Il sindaco ha poi lanciato un appello alla comunità, affinché si rispettino la distanza di sicurezza e tutte le norme anti contagio: “Vi invito a rimanere tutti attenti e a non farvi sopraffare dal dolore e dalla paura, ma a reagire con forza e determinazione, rispettando le indicazioni di sicurezza. Riusciremo ad uscire da questo frangente più forti e responsabili”.

Loading...
Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *