Privacy Policy Cookie Policy Il carabiniere l'abbraccia e la salva. La foto diventa virale sul web - Inedito

Il carabiniere l’abbraccia e la salva. La foto diventa virale sul web

Loading...
Loading...

Avrebbe potuto essere una tragedia, invece, con migliaia di condivisioni sui social, una foto dei carabinieri che, sul tetto, abbracciano una donna che avrebbe voluto gettarsi di sotto, è diventata un messaggio di speranza.

L’episodio risale a mercoledì 21 ottobre, a Mentana, paese a nord est di Roma, da cui dista poche decine di chilometri: una donna di 50anni è salita sul tetto di una palazzina di due piani, con lo scopo di “farla finita”. Fortunatamente è stata notata dai vicini di casa, che hanno cominciato a tempestare di telefonate il 112, finché, mentre i civili tentavano di stabilire un dialogo con la donna, non sono arrivati i carabinieri della stazione Mentana. I due, che hanno raggiunto la 50enne sul tetto, l’hanno tranquillizzata e lei, abbandonandosi sulle tegole rosse del tetto spiovente, si è lasciata andare a un lungo e commovente abbraccio con uno dei carabinieri (poi è stata affidata alle cure del 118). Con la mascherina, sì, ma in barba alle disposizioni sul distanziamento, che in un’occasione come questa non si riescono certo a seguire. La foto, convidisa da oltre 2mila persone, sta facendo il giro del web. Questa la didascalia: “Contrastiamo il crimine, vigiliamo sulla sicurezza dei cittadini, ma soprattutto rispondiamo alla vostra richiesta di aiuto: siamo carabinieri. Ieri eravamo anche seduti su un tetto accanto a qualcuno in difficoltà per abbracciare il suo dolore, garantire la nostra presenza e donare la speranza in uno sguardo”.

Loading...
Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *