Privacy Policy Cookie Policy Ha un tumore ma non può essere operato per la pandemia da Covid: muore a 46 anni - Inedito

Ha un tumore ma non può essere operato per la pandemia da Covid: muore a 46 anni

Loading...
Loading...

“Questo virus ci ha influenzato molto. Penso spesso a cosa sarebbe accaduto se tutto questo non ci fosse stato. Forse Adrian oggi sarebbe stato ancora con noi” ha detto la moglie di Adrian Rogers, 46enne inglese, ucciso da un cancro al colon. L’uomo si era malato nell’aprile dello scorso anno. All’epoca accusava il servizio sanitario di averlo “abbandonato”.

Avere un cancro terminale in tempo di Covid 19 può essere davvero fatale. È quanto dimostra la storia di Adrian Rogers. Il suo trattamento salvavita contro il tumore al colon è stato annullato a causa della pandemia e così il 46enne di Retford, in Regno Unito, non ce l’ha fatta. Come si legge sul Daily Mail, la sua storia aveva catalizzato l’attenzione dei media nella scorsa primavera, essendo diventato uno dei primi malati di cancro in Gran Bretagna, diventato poi malato terminale, a cui è stato negato un intervento chirurgico. All’epoca Adrian aveva accusato il servizio sanitario di averlo lasciato “sballato” e di averlo “abbandonato”. Ora, meno di un anno dopo, sua moglie Amanda, 48 anni, ha annunciato che suo marito, patrigno dei suoi tre figli, ha perso la sua battaglia contro il cancro il mese scorso.

Pubblicando la notizia sulla pagina di raccolta fondi creata per raccogliere denaro per la possibile operazione dell’uomo oltre che per acquistare i farmaci molto costosi per le sue cure, Amanda ha detto: “È con il cuore spezzato che pubblico l’aggiornamento che non avrei mai pensato di dover pubblicare. Tre settimane fa il mio splendido marito Adrian è morto. È diventato molto malato rapidamente e purtroppo è morto il 27 febbraio 2021. Vorrei ringraziare ognuno di voi per averci aiutato nella battaglia di Adrian, a nome mio e di Adrian. È stato sorpreso dalla gentilezza di tutti. Per il mondo era una persona, ma per me era il mio mondo. Grazie ancora per tutto il tuo amore”. La signora Rogers ha raccontato il già difficilissimo percorso del marito contro il cancro, complicato dalla pandemia da Covid. “Questo virus ci ha influenzato molto. Penso spesso a cosa sarebbe accaduto se tutto questo non ci fosse stato. Forse Adrian oggi sarebbe stato ancora con noi”.

Loading...
Please follow and like us:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *